Novità per il volo libero in mostra a Campitello di Fassa (Trento)

Novità per il volo libero in mostra a Campitello di Fassa (Trento)

La quarta edizione della Fassa Sky Expo, evento legato al volo libero, si aprirà a Campitello di Fassa (Trento) il 29 settembre per chiudersi il 1 ottobre. Tre giorni nello splendido scenario More »

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo

Deltaplano azzurro per la nona volta sul tetto del mondo

La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo. Accrescono l’impresa degli azzurri la medaglia d’argento di Alessandro Ploner di San Cassiano (Bolzano) ed il bronzo di More »

Aeronautica e Salento 2017 – Litorale di San Cataldo – Lecce

Aeronautica e Salento 2017 – Litorale di San Cataldo – Lecce

L’Aero Club di Lecce VegaULM, i Comuni di Lecce e Vernole presentano Aeronautica e Salento 2017, la manifestazione aerea più importante sul territorio salentino, che si svolgerà domenica 20 agosto 20147 a More »

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile

Parapendio acrobatico in Friuli e team deltaplano ai mondiali in Brasile

La nazionale italiana di deltaplano, otto volte campione del mondo e quattro d¹Europa, è decollata alla volta del Brasile per difendere l’ultimo titolo conquistato nel 2015 in Messico. La prima manche del More »

Dall’Umbria e dal Friuli i nuovi campioni di volo in deltaplano e parapendio

Dall’Umbria e dal Friuli i nuovi campioni di volo in deltaplano e parapendio

Si sono chiusi i campionati italiani di volo in parapendio e deltaplano con l’assegnazione dei rispettivi titoli. Teatri delle competizioni Gemona del Friuli (Udine) per i primi, ed il tradizionale Monte Cucco More »

Parapendio, stagione amara per l’Italia

Parapendio, stagione amara per l’Italia

Un indiscusso successo di pubblico e visibilità ha contrassegnato il 15° Campionato del Mondo di parapendio, chiuso dopo due settimane alle pendici del Monte Avena, vicino Feltre (Belluno). Valutato in oltre 30.000 More »

Le Alpi protagoniste della stagione di volo in parapendio

Le Alpi protagoniste della stagione di volo in parapendio

Le vette della catena alpina sono le protagoniste della stagione di volo in parapendio. Due eventi d’importanza internazionale procedono appaiati lungo le Alpi nei giorni a cavallo tra fine giugno e metà More »

 

Parapendio, stagione amara per l’Italia



Un indiscusso successo di pubblico e visibilità ha contrassegnato il 15° Campionato del Mondo di parapendio, chiuso dopo due settimane alle pendici del Monte Avena, vicino Feltre (Belluno).
Valutato in oltre 30.000 presenze il pubblico che ha seguito i piloti in lizza e le decine di vele a colorare il cielo sopra un’area di circa 5.000 kmq, uno spettacolo unico e mozzafiato. Alla cerimonia inaugurale satura la grande piazza di Feltre e limiti di capienza superati anche per quella maestosa di chiusura a Pedavena, non lontano dal quartier generale della manifestazione, il nuovo Centro del Volo in località Boscherai. Una ricaduta benefica in termini di promozione del territorio.

Le Alpi protagoniste della stagione di volo in parapendio



Le vette della catena alpina sono le protagoniste della stagione di volo in parapendio. Due eventi d’importanza internazionale procedono appaiati lungo le Alpi nei giorni a cavallo tra fine giugno e metà luglio: la Red Bull X-Alps, corsa biennale di hike & fly, cioè volo ed escursionismo, e il campionato mondiale di parapendio.
La prima si snoderà per 1138 km, da Salisburgo a Montecarlo. Partenza il 2 luglio dalla piazza dedicata a Mozart. Non si sa quando arriveranno alle sponde del Mediterraneo i 32 atleti di 21 nazioni scelti dall’organizzazione. L’Italia sarà presente con due piloti di Bolzano, Aaron Durogati, vincitore di due coppe del mondo, e Tobias Grossrubatscher. Nell’edizione 2015 il pilota svizzero Christian Maurer ce l’ha fece in 8 giorni, 4 ore e mezza sui 1030 km di allora, la sua quarta vittoria consecutiva in otto edizioni.

L’Aero Club d’Italia ad una scolta, sabato l’elezioni dei nuovi vertici



L’Aero Club d’Italia si avvia ad una svolta. Sabato prossimo 10 giugno, si svolgeranno presso il Salone d’Onore del CONI al Foro Italico le elezioni per il quadriennio 2017-2021 del nuovo Presidente dell’ente pubblico che dal 1911 si occupa del volo sportivo. Due soli i candidati. Il primo è l’ex senatore Giuseppe Leoni, da ben 15 anni alla guida dell’AeCI, protagonista di note vicende giudiziarie (è stato condannato a 3 anni per peculato dal Tribunale di Roma) e recentemente sospeso da ogni funzione all’interno degli organi del CONI, di cui l’AeCI è l’unica federazione per gli sport aeronautici.

Record di nazioni iscritte ai mondiali di parapendio in Italia



Per la prima volta l’Italia ospiterà il campionato del mondo di parapendio dall’1 al 15 luglio. La manifestazione ha già mietuto un primo, grande successo, quello delle nazioni iscritte, ben 59 con 150 piloti, il massimo possibile, ed una lunga lista di attesa. Gli azzurri: Silvia Buzzi Ferraris (Milano), Joachim Oberhauser (Termeno, Bolzano), Luca Donini (Molveno, Trento), Biagio Alberto Vitale (Bologna), Christian Biasi (Rovereto, Trento), elencazione provvisoria perché il CT della nazionale, Alberto Castagna (Cologno Monzese, Milano), ha ancora tempo per modificare la formazione.

Parte in Puglia il progetto del Polo Avio-Turistico Italiano – Gallipoli



CONVEGNO IL 20 E 21/5 A GALLIPOLI (LE) SU IDROBASI E AVIO RESORT

L’avvio di un progetto-pilota in Puglia per un polo avio-turistico italiano e l’individuazione di fondi europei per la promozione di una rete di idrobasi e avioresort aperta al turismo aereo da diporto. Saranno questi i temi al centro del 2° Convegno nazionale “Idrobasi e Avioresort in Italia”, che si svolgerà nel prossimo weekend 20 e 21 maggio presso l’Hotel Bellavista Club di Gallipoli (Lecce).